1.07.2013

Times of Crisis



Questa immagine mi dà lo spunto per fare un riflessione su quello che mi è accaduto .
Ieri mattina sono uscito in moto per la mia solita fuga in solitario e durante il mio giro ho notato una cosa molto strana che nonostante la bella giornata ho incontrato pochissimi motociclisti , nemmeno nei soliti luoghi di ritrovo c'erano moto posteggiate al contrario ho incrociato tantissimi ciclisti .
Mi sono chiesto il perchè di questo fenomeno e sono arrivato alla conclusione che complice la nuova tendenza ambientalista molti hanno colto l'occasione di passare a un mezzo molto più economico vista la crisi  economica che affligge tanti .
Inutile che ci prendiamo in giro o ci giriamo intorno ma la moto è un lusso ed è un mezzo che viene utilizzata in maggioranza dai ragazzi e se questi ultimi non hanno lavoro , le prime cose che tagliano sono quelle non necessarie .
La questione non è il costo dell motocicletta in se ma i costi di gestione , tra premi assicurativi alle stelle , tasse di proprietà e benzina sempre più costosa rendono davvero difficile per molti mantenere una moto .
Spero solo che siamo dei motociclisti in crisi di mezza età e che quando si saranno stufati di sudare pedalando ritorneranno alla più comoda e divertente motocicletta ......nel frattempo io mi godro le strade un pò meno affollate.       
Post a Comment

ShareThis

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails